giovedì 16 settembre 2010

Lo Scerscen, il "laboratorio" della Valmalenco

anni 90, sulla splendida "Galattica", la più bella, 
tre tiri spittati fino al 6c

Vent'anni di scalate in quello che è il mio luogo preferito per l'arrampicata in quota in Valtellina, su  vie sportive e quelle di trad climbing, dai monotiri alle vie di 200 metri della Punta Longoni, un'esplorazione che è sempre in corso e  in un'area estiva dallo splendido panorama, a 2300/2500 metri di quota ed esposta a Sud.
Ad oggi vi abbiamo tracciato circa 100 tiri di corda, meno della metà con gli spit, il resto old trad (con qualche chiodo sparso in giro tra soste e tiri), tutto nell'arco di quasi 20 anni, cominciando con Popi Miotti, spittando "Galattica" e le vie vicine poi finendo negli anni dopo ad esplorare i vari speroni rocciosi della zona, aprendo sempre dal basso con materiale alpinistico. Nelle ultimissime stagioni abbiamo ripreso a sistemare le vecchie vie (spittando dove c'era un vecchio chiodo e dove non si poteva proteggere bene) ed aprirne di nuove di tipo sportivo.

Un luogo isolato, su in alto, e raggiungibile solo con jeep o macchine sportive alte, salendo lungo la sterrata San Giuseppe - Alpe Entova - Rifugio Longoni che una volta raggiungeva il parcheggio sotto il Rifugio Entova-Scerscen, ora in disuso.
Il pezzo più dissestato è l'ultimo appena prima del parcheggio per il Rifugio Longoni, (il pezzo dopo la stradina a sinistra che va alla cava alta di Fora) poi si arriva a 2/15 minuti da tutte le pareti e paretine, a parte "Galattica" che bisogna camminare un venti minuti dall'interruzione della strada fino alla sommità della struttura.

sabato 11 settembre 2010

B.A.S.E. Jump

Dal Monte Brento (Arco di Trento, Valle del Sarca), un salto di massa internazionale (21 base jumper) per la giornata della pace.
Con Max Faletti contribuiamo alle riprese video combinate che hanno prodotto questo filmato.



giovedì 2 settembre 2010