domenica 3 febbraio 2002

Musella, prima salita del Pollice, invernale "Spigolo Asimmetrico"

Il Pollice di Musella e il Sasso Moro
Due giorni dopo l’avventura sul Gluschaint il meteo impone più deciso la sua alta pressione che significa caldo e cielo blu. Venerdì, mentre riposo le gambe ancora affaticate dalla salita di due giorni prima, sono davanti al computer per inventarmi qualcosa per il week-end e mi torna subito in mente la zona delle Cime di Musella: belle pareti pulite, roccia buona, avvicinamento relativamente comodo, esposizione meridionale e tanti ingredienti appetibili per costruire la nostra due giorni invernale nei dintorni del Rifugio Carate.