domenica 12 giugno 2011

Sassa d'Entova

Immagini di oggi da un giro solitario in alta Valmalenco.
Dal parcheggio del Rifugio Longoni lungo la vecchia strada per l'Entova-Scerscen e poi seguendo il filo di cresta fino alla Sassa D'Entova (3329 m).


Quasi confuso nelle rocce, l'ex rifugio Entova-Scerscen,
grossa struttura per lo sci estivo degli anni 80
ora chiuso ed inagibile dai primi anni 90
Sassa d'Entova (3329 m)
White Out
Da sin. Glushaint, Cima Sondrio, La Sella, i Gemelli ed il Pizzo Sella
Lo sperone dei Gemelli dove sale "Bollicine" (Miotto-Selvetti 84)

Pizzo Sella, in rosso le zone con la roccia migliore

Strisciata di Calcare-Dolomia nel Serpentino-Granito del Bernina

All'ex parcheggio per il rifugio Entova-Scerscen (2800 m),
una bella struttura a pilastri alta circa 200 metri, la roccia è compatta

Nessun commento:

Posta un commento