domenica 4 novembre 2007

Calabria Rock 2007

Un anno dopo la prima edizione siamo ancora nel profondo Sud della Calabria Ionica, organizzazione sempre del team di amici romani (Luigi Filocamo, Bruno Vitale & C.) con l'aiuto del local Giovanni Cugnetto ed un interesse maggiore del Comune di Stilo, forse ancora incredulo che le pareti sopra il paese potessero costituire un bel terreno di gioco anche con un certo potenziale turistico.
Questa volta non sono l'unico nordista del gruppo, c'è anche l'amico guida Massimo Faletti; con lui e gli altri valorizzatori del Sud, il molisano Ricky Quaranta ed il pugliese Graziano Montel, chiodiamo altri tiri nella grande falesia sopra Stilo.

Le vie chiodate in questi due anni di Calabria Rock sul sito Roccia&resina di Graziano Montel.



Max Faletti chioda dal basso "Devo finirla" al settore della Grotta

Chiodando "Monadito" alla falesia Gaia

Con Graziano Montel a ripetere "Il galletto e l'uomo nero", Monte Consolino

Chiodatura del nuovo settore Pilastrino

Monte Consolino e Stilo

Stilo
La costa di Roccella Jonica, nostra base serale a casa di Luigi Filocamo

1 commento:

  1. ciao;volevo chiedervi se nelle vostre arrampicate per caso avete fatto la parete opposta a stilo dove c'è la grotta prigione dei normanni dove veniveno calati i prigionieri, e se avete visitato le diverse grotte che esistono e che sono raggiungibili solo in arrampicata.

    RispondiElimina